Toninelli: “Sicilia a lungo dimenticata dai miei predecessori”