Tap, “colazione resistente”: la manifestazione degli attivisti nel cantiere