Strage in Nuova Zelanda, Bruzzone: “Il narcisista maligno è una bomba innescata”