Siri, Conte: “Pazientate”. Toti: “Se non ha colpe resti al suo posto”