Roma, la politica invoca “blindati” e “rastrellamenti” a San Lorenzo dopo l’omicidio di Desirée