Percepivano rei e reddito di cittadinanza, ma avevano un negozio di parrucchiere: due denunce a Catania