Moscovici contro l’eurodeputato leghista: “Prima si ride, poi ti svegli con il fascismo”