Migranti, Alfonsi (Open Arms): “Non ci fermiamo per delle leggi ingiuste”