Manovra, Fortuna: “Riduzione rapporto deficit-pil a 2,2% non basterà”