Lombardi: “Dopo tre anni di Giunta Raggi vivo in uno stato di costernazione”