Lo stop alle feste manda in crisi gli animatori: “Siamo fantasmi, dimenticati da governo”