L’Fnsi replica a Di Maio: “Minacce e insulti non fermeranno i giornalisti”