Le Regioni: “No chiusura palestre e parrucchieri, smart working al 70% e ipotesi consumo al tavolo dopo le 18”