L’attivista congolese: “Attaccano il franco Cfa per giustificare i migranti morti in mare”