L’affondo di Zingaretti: “Governo diviso su tutto, il contratto è carta straccia”