Ius soli, l’attivista italo-somalo: “Rom, marciate con noi”