In manette il re dei buoni pasto: ha portato al crac il Qui!Group