Digitale, Lisi (Anorc Professioni): “Serve un piano comprensibile”