Decreto crescita approvato a Montecitorio, ma in Aula le opposizioni non ci sono