Cucchi, i depistaggi continuano. Il legale: “Fatti di una gravità inaudita”