Covid, Sileri: “Un occhio di riguardo per le persone famose? Idiozia”