Coronavirus, pediatri assegnati ad assistenza pazienti adulti