Coronavirus, il Coni ferma calcio e sport italiano fino al 3 aprile