Coronavirus, Bernaudo: “Inaccettabile e ideologico l’attacco di Rampelli al liberismo”