Conte: “Ora è il momento della responsabilità, nessuno soffi sul fuoco”