Cirinnà: “Pillon è dalla parte degli odiatori seriali”