Bonetti: “La didattica a distanza non può durare più di due-tre settimane”