Bologna, sfogo Merola: “Mai una volta che dicessero che siamo bravi, anche Prodi”