Bocciato ‘revenge porn’, deputate di Fi, Fdi e Pd occupano i banchi del governo