A Milano nuova protesta studenti: “Profumerie aperte e scuole chiuse”